Anche quest'anno prende vita La Settimana Medievale nella splendida città di Trani.

L'associazione culturale Trani Tradizioni, dal 2007, riporta in vita un mondo antico fatto di religiosità e di superstizione.

Un'esperienza magica che permette il contatto con le eroiche gesta e le audaci imprese di un tempo ormai lontano.

Vengono messi in scena i modi di vivere di una Puglia medioevale, i nefasti insuccessi e la tragica fine dei monaci cavalieri nella rievocazione storica La Notte dei Templari. 

 

Leggi Tutto Commenti (17) Visualizzazioni: 956
0
0
0
s2sdefault

Si, in alcuni casi è possibile tornare indietro, è possibile viaggiare nel tempo, muoversi attraverso trulli, vicoli e piazzette di un borgo del '700.

Un salto nel 1797 è previsto l'8, il 9 e il 10 Luglio 2016 ad Alberobello. Il portale temporale verrà creato grazie alla suggestiva rievocazione storica, giunta alla sua decima edizione, che renderà piacevole il guardarsi indietro, il potersi avvicinare alle radici di una Puglia ormai lontana, ma sicuramente radicata nell'attuale dimensione culturale di una terra così tanto ricca di fascino.

Leggi Tutto Commenti (10) Visualizzazioni: 955
0
0
0
s2sdefault

La Primavera dell'asino di Martina Franca, è un evento/contenitore per le famiglie che desiderano trascorrere una giornata a stretto contatto con la natura.

L'asino di razza Martina Franca vive allo stato brado nei boschi della Murgia, sulle colline della zona centrale della Puglia. La sua alimentazione è legata a varie essenze naturali, dalle quali deriva un latte ricco di proprietà nutraceutiche.

L'11 e il 12 Giugno 2016, questo simpatico e caratteristico animale sarà il protagonista indiscusso delle esperienze che si potranno vivere nel parco Ortolini di Martina Franca (Ta), tutte all'insegna del relax e del divertimento:

Leggi Tutto Commenti (10) Visualizzazioni: 1041
0
0
0
s2sdefault

Sabato pomeriggio, Passaturi.it propone un itinerario dedicato alle Madonne affrescate nelle chiese rupestri di Mottola. Si visiteranno quattro chiese-santuario, di cui tre rupestri: la piccola chiesa sub-divo della Madonna di Costantinopoli e le chiese rupestri della Madonna del Carmine o Madonna Abbàsc, della Madonna delle Sette Lampade e di Santa Margherita o Marina. Rientrando è prevista una sosta panoramica sul Villaggio di Petruscio, città fantasma medioevale, scavata a più livelli nell’omonima gravina.

Leggi Tutto Commenti (0) Visualizzazioni: 597
0
0
0
s2sdefault