Pittoresca e tradizionale la regata in costume che si svolge a Taranto l'8 Maggio 2016, in concomitanza ai festeggiamenti in onore del Patrono San Cataldo.

Una suggestiva chicca della cultura pugliese, un gioco fatto di movimenti ritmici, di colori intensi e di riflessi specchiati, di dieci imbarcazioni in legno disposte a sfidarsi lungo un percorso di circa 30 minuti.

Leggi Tutto Commenti (0) Visualizzazioni: 468
0
0
0
s2sdefault

"'A Maruonne d'a Crosce" ovvero la Madonna della Croce in vernacolo martinese, è l'incantevole cappella di origine barocca che si incontra poco fuori da Martina Franca (Ta). Una chicca pugliese che è possibile visitare soltanto nei primi tre giorni di Maggio.

Un affresco all'interno della chiesa (un ex-voto d'argento a forma di mammella), ricorda che in passato era una meta sacra per le mamme del paese,  queste raggiungevano la cappella per chiedere la grazia del latte per i loro pargoli.

All'interno della cappella è inoltre possibile ammirare la statua ottocentesca della Madonna della Croce, con il Gesù Bambino in una mano e la croce nell'altra.

Leggi Tutto Commenti (0) Visualizzazioni: 433
0
0
0
s2sdefault

Il 25 Aprile 2016 la Plastic-Puglia di Monopoli (Ba) apre le porte del suo giardino floro-faunistico e del Museo della Civiltà Contadina, unica data prevista al momento.

L'evento, organizzato dalla dott.ssa Miriam Colucci, darà la possibilità agli ospiti di passeggiare tra 9.000 mq e 300 esemplari di piante. A tenervi compagnia in questa giornata ci saranno anche 60 specie di animali, tra i quali struzzi, lama e daini.

Leggi Tutto Commenti (0) Visualizzazioni: 377
0
0
0
s2sdefault

Scopriamo la Puglia in bici?

Si parte da Tagaro, pittoresca contrada di trulli nella campagna di Locorotondo, e si pedala circondati dal seducente panorama della Valle d'Itria.

Trulli, muretti a secco, vigneti, oliveti, orti e macchie boscose saranno lo scenario suggestivo per una pedalata a contatto con la natura.

Si attraverserà il ciclovia dell'Acquedotto Pugliese, gli antichi ponti in muratura per raggiungere infine Cisternino e godere di una spettacolare vista sull'intera vallata.

Leggi Tutto Commenti (0) Visualizzazioni: 412
0
0
0
s2sdefault